American Airlines sta conducendo una revisione di sei mesi della sua dimensione futura e la portata. Un risultato chiave potrebbe essere l’utilizzo dei suoi 40-plus 787s per sostituire i 777-200ER, limitando la capacità futura e migliorando l’efficienza.

“Quei 787 che stanno arrivando – possono servire come crescita potenziale o possono eliminare ulteriori 777 nel lungo periodo man mano che la flotta invecchia”, ha detto il presidente Robert Isom alla Wolfe Global Transportation Conference.

Isom non ha specificato quanti dei 47 777-200ERs americani potrebbero essere ritirati, dicendo: “Molto avrà a che fare con il modo in cui si sviluppa il mercato.”

Questo riposiziona l’obiettivo di American per i suoi nuovi 787. Potrebbe vedere che American ha una flotta widebody molto più piccola a metà del decennio rispetto al suo piano pre-coronavirus.

American nel 2018 ha deciso di acquisire 47 787s divisi tra 22 787-8s e 25 787-9s. Dovevano sostituire A330s, 767s e alcuni 777s più vecchi. Quei 47 787s sono quasi eguagliati dai 41 A330s e 767s americani avevano alla fine del 2019.

Ma l’americano ha ora in gran parte ritirato gli A330 e 767 in risposta alla crisi del coronavirus.

” Da una prospettiva widebody, siamo scesi a 787s e 777s”, ha detto Isom.

PIÙ FROMFORBES ADVISOR

American Airlines Boeing 777-200

volo in avvicinamento finale, durante l’atterraggio all’Aeroporto di Londra Heathrow LHR EGLL in Inghilterra, regno UNITO il 23 agosto 2019 durante un cielo blu giorno d’estate. Il Boeing 777 wide body airplane ha la registrazione N767AJ, ETOPS, 2x RR Trent 892 motori a reazione. American AAL AA, la più grande compagnia aerea al mondo per flotta e passeggeri, membro di Oneworld aviation alliance collega la capitale britannica Londra alle seguenti destinazioni USA: Charlotte, Chicagoo’Hare, Dallas Fort Worth, Los Angeles, Miami, New York JFK, Philadelphia, Phoenix Sky Harbor e Raleigh Durham. (Foto di Nicolas Economou/NurPhoto via Getty Images)

NurPhoto via Getty Images

I 787 su ordinazione potrebbero risultare in crescita, nel termine di Isom, dal momento che American ha tagliato la sua flotta. Ciò sarebbe effettivamente una sostituzione ritardata di A330 e 767.

Ma American sembra propendere per l’utilizzo del 787s come più di un 777 sostituzione.

La strategia SVP americana Vasu Raja ha detto che uno scenario di rimbalzo più ottimista potrebbe vedere i 787 utilizzati per la crescita, non per la sostituzione.

“Se davvero internazionale torna veloce, abbiamo leve tra cui il 787s come Robert menzionato,” Raja ha detto.

Americano lo scorso giugno ha indicato il-200ERs sarebbe importante per il futuro.

“Quando do un’occhiata a dove siamo diretti, abbiamo una grande flotta di 777s – 200s e 300s – purè con i 787s”, ha detto Isom al podcast di American.

Delta Air Lines DAL sta ritirando la sua famiglia 777 più piccola, comprendente 18-200ER / 200LRs. Ciò vedrà Delta uscire dalle operazioni 777 e concludere il suo pool pilota 777 e l’infrastruttura.

Il calcolo è diverso per l’eventuale pensionamento 777-200ER di American poiché avrà 20 nuovi 777-300ERs. Ciò rende meno costoso mantenere incremental-200ERs, anche con motori diversi e alcune parti.

I 47 777-200ERs americani stanno invecchiando.

distribuzione per Età della American 777-200ERs's 777-200ERs

distribuzione per Età della American 777-200ERs

Si Horton

– 200ERs hanno un’età media di 19,4 anni. Oggi, il 38% di loro ha 20 anni o più, passando al 91% nel 2022. L’americano ha flessibilità poiché soltanto tre dei 47-200ERs sono affittati.

Attività di pista dell'aeroporto all'aeroporto internazionale di Los Angeles (LAX)

jet sull’asfalto dell’aeroporto all’aeroporto internazionale di Los Angeles (LAX), 30 agosto 2010 a Los Angeles, California. (Foto di Bob Riha, Jr./Getty Images)

Getty Images

Gli attuali 787 americani cavalcano il 777-200ER.

Il 787-9 posti a sedere 285, in arrivo sopra il 777-200ER di 273. Il 787-8 è più piccolo a 234 posti. Il confronto è leggermente distorto poiché il-200ER ha una quota premium più elevata.

American Airlines 787 e 777-200 sedili confronto

American Airlines 787 e 777-200 sedili confronto

Si Horton

Raja detto altre opzioni per rispondere a un forte rimbalzo includono portando l’A330-200s posteriore in servizio o l’utilizzo del 777-200. Ma non ci sono ulteriori nuovi widebodies dovuti.

“Non abbiamo piani nei prossimi tre o quattro anni per far crescere quella flotta widebody più grande dei 787 che stanno arrivando”, ha detto il CFO Derek Kerr.

American ha anche A321XLRs che pre-COVID avrebbe potuto essere usato al posto di un 787 per sostituire widebodies più piccoli.

In uno scenario di rimbalzo più conservativo, l’americano potrebbe spostare l’A321XLRs dai voli transatlantici a quelli nazionali ea lungo raggio nelle Americhe, ha detto Raja.

L’obiettivo di Raja è quello di sviluppare una gamma di scenari di flotta e di rete americana in grado di adattarsi a seconda della ripresa. “Così tanto della nostra pianificazione è intorno alla flessibilità della costruzione nella linea aerea,” ha detto.

Ottieni il meglio di Forbes nella tua casella di posta con gli ultimi approfondimenti di esperti di tutto il mondo.

Seguimi su Twitter.

Caricamento …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *