Che cos’è l’orientamento sessuale?

L’orientamento sessuale riguarda chi sei attratto e vuoi avere relazioni con. Orientamenti sessuali includono gay, lesbica, dritto, bisessuale, e asessuale.

L’orientamento sessuale è diverso dal genere e dall’identità di genere.

L’orientamento sessuale riguarda chi sei attratto e chi ti senti attratto romanticamente, emotivamente e sessualmente. È diverso dall’identità di genere. L ” identità di genere non si tratta di chi sei attratto da, ma su chi sei-maschio, femmina, genderqueer, eccetera.

Ciò significa che essere transgender (sentirsi come se il sesso assegnato fosse molto diverso dal genere con cui ti identifichi) non è la stessa cosa di essere gay, lesbiche o bisessuali. L ” orientamento sessuale è di chi si vuole stare con. L ” identità di genere è di chi sei.

Ci sono un sacco di identità associate all’orientamento sessuale:

  • Le persone attratte da un genere diverso (ad esempio, donne attratte da uomini o uomini attratti da donne) spesso si definiscono eterosessuali o eterosessuali.

  • Le persone attratte da persone dello stesso sesso spesso si definiscono gay o omosessuali. Le donne gay possono preferire il termine lesbica.

  • Le persone attratte da uomini e donne spesso si definiscono bisessuali.

  • Persone le cui attrazioni si estendono attraverso molte identità di genere diverse (maschio, femmina, transgender, genderqueer, intersex, ecc.) possono definirsi pansexual o queer.

  • Le persone che non sono sicure del loro orientamento sessuale possono definirsi interrogative o curiose.

  • Le persone che non provano alcuna attrazione sessuale per nessuno spesso si definiscono asessuate.

È anche importante notare che alcune persone non pensano che nessuna di queste etichette le descriva accuratamente. Ad alcune persone non piace affatto l’idea delle etichette. Altre persone si sentono a proprio agio con determinate etichette e non con altre. Sta a te decidere come vuoi etichettare te stesso, se non del tutto.

Cosa significa queer?

Il termine queer può includere una varietà di identità sessuali e identità di genere che sono qualcosa di diverso da dritto e cisgender.

In passato, “queer” era una parola usata per ferire e insultare le persone. Alcune persone lo trovano ancora offensivo, in particolare quelli che ricordano quando quella parola è stata usata in modo doloroso. Altri ora usano la parola con orgoglio per identificarsi.

Potresti non voler fare riferimento a qualcuno come “queer” a meno che tu non sappia che è così che si identificano. Quando parli con qualcuno del loro orientamento sessuale, usa i termini che usano. Va bene (e spesso incoraggiato!) per chiedere quali etichette preferiscono le persone.

Che cos’è l’asessualità?

Le persone che si identificano come asessuate non provano davvero attrazione sessuale nei confronti di nessuno. Essi possono pensare altre persone sono fisicamente attraenti, o si consiglia di essere in relazioni sentimentali con le persone — ma non sono interessati ad avere sesso o fare cose sessuali con altre persone. Le persone asessuate a volte usano la parola “asso” in breve.

L’asessualità non ha nulla a che fare con l’attrazione romantica. Molte persone asessuate si sentono romanticamente attratti da persone-in modo che possano identificare come asessuata, e anche come gay, lesbica, bisessuale, o dritto. Semplicemente non sentono alcun desiderio di agire su questi sentimenti in modo sessuale.

Le persone asessuate hanno bisogni emotivi proprio come tutti gli altri. Alcune persone asessuali hanno relazioni sentimentali, e altri non sono interessati a questo. Si avvicinano alle persone o sperimentano l’intimità attraverso modi diversi dal sesso.

Ci sono anche persone che non si sentono attrazione romantica o vogliono essere in relazioni sentimentali — essi possono identificare come aromantic. Essere aromantic ed essere asessuati sono due cose separate.

Alcune persone asessuate si eccitano (accese), ma non sentono il desiderio di essere sessuali con altre persone. E alcune persone asessuali si masturbano. Ma altri potrebbero non provare affatto eccitazione.

È del tutto normale passare attraverso momenti in cui non vuoi fare sesso, ma questo non significa necessariamente che sei asessuale. E l’asessualità non è la stessa cosa dell’essere celibi. Il celibato è una scelta che fai, e l’asessualità è un’identità sessuale — chi sei naturalmente.

Come altri orientamenti sessuali, l’asessualità non è sempre in bianco e nero. C’è uno spettro tra l’essere sessuale (avere attrazione sessuale) e l’essere asessuati. Persone diverse cadono in luoghi diversi su quello spettro. Alcune persone che hanno pochissima attrazione sessuale per altre persone si identificano come gray-a. Alcune persone che sono solo sessualmente attratte da persone con cui sono in rapporti si identificano come demisexual. Vuoi sapere come qualcuno si identifica? Chiedilo a loro.

Non c’è nulla di “sbagliato” nelle persone che sono asessuate, e non ci sono prove a sostegno del fatto che le persone siano asessuate a causa di qualsiasi tipo di salute mentale o trauma. In realtà è un po ‘ comune — alcune ricerche dicono che 1 su 100 adulti è asessuato. È possibile trovare ulteriori informazioni su asessualità presso la Visibilità asessuale e Rete di istruzione.

Cosa succede se non voglio essere etichettato?

Va bene se non vuoi essere etichettato. Solo tu puoi decidere quale identità sessuale ti descrive meglio. Ma alcune persone possono sentire che nessuna delle etichette comuni sentire giusto per loro.

Il tuo orientamento sessuale e la tua identità possono rimanere gli stessi per tutta la vita. Oppure può variare a seconda di chi sei attratto da, o romanticamente collaborato o sessualmente attivi con. Questo è del tutto normale. Una volta che rivendichi un’etichetta, non c’è motivo per cui non possa cambiare man mano che cambi.

Cambiare il modo in cui ti identifichi non significa che sei ” confuso.”Molte persone, vecchi e giovani, sperimentano cambiamenti in chi sono attratti e come si identificano. Questo si chiama ” fluidità.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *