Giorno drammi sono conosciuti come le soap opera, ma dove ha fatto il moniker, e quando è accaduto?

L’origine della soap opera può essere fatta risalire a brevi drammi seriali diurni che hanno avuto luogo alla radio negli anni ‘ 30. I dirigenti radiofonici volevano aumentare le entrate pubblicitarie alle loro stazioni, così iniziarono a corteggiare le imprese che vendevano prodotti per la casa poiché la maggior parte delle persone a casa durante il giorno in quel momento erano donne casalinghe.

Procter & Gamble è diventato il primo grande inserzionista a sponsorizzare uno di questi drammi diurni usando la loro polvere di sapone Oxydol, un detersivo per bucato. Non ci volle molto per altri produttori di sapone e articoli per la casa per entrare in atto. Proctor& Gamble ha anche iniziato a produrre i propri programmi radiofonici. Questi drammi radiofonici cominciarono ad essere associati ai loro inserzionisti, da qui il nome “soap opera.”

La prima vera soap opera fu creata dall’attrice Irna Phillips nel 1930 chiamata Painted Dreams alla stazione radio WGN di Chicago. Era un dramma quotidiano di 15 minuti che coinvolgeva una famiglia che includeva una vedova e sua figlia non sposata. Phillips in seguito ha continuato a creare la prima soap opera in televisione nel 1949 chiamato These Are My Children, che non deve essere confuso con All My Children, uno spettacolo completamente diverso che ha debuttato nel 1970. Phillips ha anche creato il sapone colpisce Luce guida, Come il mondo gira, e un altro mondo.

Il termine “soap opera” fu usato per la prima volta come nome di questi spettacoli nel 1939 con le prime menzioni nel Los Angeles Times e nel New York Times nel 1940. Le aziende di sapone hanno continuato a sponsorizzare gli spettacoli che sono diventati un enorme successo anche quando si sono trasferiti in televisione.

Solo quattro soap opera rimangono oggi; Il grassetto e il bello, Giorni della nostra vita, General Hospital, e il giovane e l’inquieto. Gli spettacoli hanno un mix molto diverso di sponsor rispetto a quelli fin dai primi giorni, ma hanno quei primi inserzionisti di sapone da ringraziare per aver dato loro il nome soap opera.

Fonti: Etimologia online, Thought Co, Guinness World Records, Finding Dulcinea, Soaps.com

Vuoi approfondire più fatti? Prova il meraviglioso mondo della serie di fatti completamente casuali, qui su Medium.

Trova fatti ancora più interessanti nei quattro volumi di Knowledge Stew: la Guida ai fatti più interessanti del mondo.

Altre grandi storie ti stanno aspettando a Knowledge Stew.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *