Neonato all'interno dell'incubatrice

La sindrome da astinenza neonatale (NAS) è una sindrome da astinenza che può verificarsi nei neonati esposti a determinate sostanze, inclusi gli oppioidi, durante la gravidanza. Un nuovo articolo del CDC ha esaminato le leggi emanate in sei stati che fanno sì che i dipartimenti sanitari o gli ospedali segnalino tutti i bambini nati con NAS per il monitoraggio della salute pubblica. I ricercatori hanno scoperto che la segnalazione di salute pubblica richiesta di neonati nati con NAS ha permesso agli stati di stimare il numero di bambini nati con NAS. Può anche aiutare a identificare le opportunità di trattamento e prevenzione per madri e bambini e pianificare i servizi necessari.

Leggi l’articolo scientifico completo.

Risultati principali

  • Non esiste attualmente un sistema di monitoraggio nazionale per raccogliere dati sui NAS negli Stati Uniti. I ricercatori hanno identificato leggi in sei stati che richiedono il monitoraggio della salute pubblica del NAS.
  • Funzionari statali hanno notato che la segnalazione richiesta di neonati nati con NAS ha aiutato il loro stato
    • Stimare il numero di bambini nati con NAS in tempo reale.
    • Individuare aree specifiche più gravemente colpite dal NAS per aiutare le risorse di destinazione.
    • Identificare le madri e i bambini affetti da disturbo da uso di oppioidi che possono beneficiare di programmi e servizi locali.
  • Gli stati che richiedono agli ospedali di segnalare casi NAS potrebbero aver bisogno di risorse aggiuntive e di formazione per gli operatori sanitari e il personale ospedaliero. Ciò può contribuire a garantire che vengano raccolte informazioni di alta qualità.
  • Questo rapporto ha rilevato che gli stati utilizzano diversi criteri e approcci per la segnalazione di salute pubblica di NAS. Gli stati che considerano l’attuazione delle leggi che richiedono la segnalazione dei casi NAS per la sorveglianza della salute pubblica possono trarre vantaggio dalla comprensione dei vantaggi e delle sfide degli approcci utilizzati.

Informazioni su questo studio

  • I ricercatori hanno utilizzato un database di ricerca legale online che contiene informazioni sulle leggi statali. Hanno cercato tutti gli stati con leggi che richiedono la segnalazione di” sindrome da astinenza neonatale ” per il monitoraggio della salute pubblica.
  • I ricercatori hanno identificato sei stati con leggi che richiedono la segnalazione di “sindrome da astinenza neonatale” prima di gennaio 2018. Questi stati includono Arizona, Florida, Georgia, Kentucky, Tennessee e Virginia.
    • Questi sei stati richiedono ai fornitori medici di segnalare tutti i bambini con NAS ai rispettivi dipartimenti sanitari statali.
  • Per fornire informazioni per la ricerca, i funzionari statali hanno compilato un sondaggio e completato un colloquio telefonico per descrivere il loro sistema di reporting.
  • Poiché solo sei stati sono stati inclusi in questo rapporto, i ricercatori non sono stati in grado di fare confronti tra tutti gli stati degli Stati Uniti.

Il nostro lavoro

Il Centro Nazionale sui difetti alla nascita e le disabilità dello sviluppo del CDC (NCBDDD) si basa sui sistemi esistenti per comprendere gli effetti dell’uso di oppioidi durante la gravidanza sui neonati. NCBDDD sta lavorando con gli stati per ottenere un quadro più accurato del NAS e per capire meglio come gli oppioidi e l’uso di altre sostanze durante la gravidanza potrebbero influenzare la salute a lungo termine dei bambini. NCBDDD, in collaborazione con altri centri CDC, sta anche costruendo la capacità statale e locale di utilizzare i dati per comprendere le esigenze della comunità e identificare le lacune politiche e le migliori pratiche per ridurre l’uso materno di oppioidi.

Ulteriori informazioni

  • Comprendere l’epidemia di oppioidi
  • Informazioni da marzo di Dimesexternal icon
  • I bambini nati con NAS possono avere disabilità educative

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *