Verità pro-Vita vs bugie pro-Aborto Lies Come mettere a tacere un liberale

Questo video “Combattere” vi mostrerà come smantellare 7 comuni bugie tu difendi il nascituro.
Il movimento dell’aborto è come un castello di carte. E “costruito su una base fragile, appoggiato con la scienza spazzatura e termini fuorvianti come” pro-choice.”Ma quando guardi la verità, la cultura della morte si schianta come un castello di carte.
Aborto Lie #1 “”Un feto umano non è una persona umana”
La prima cosa che il movimento abortista fa è negare l’umanità del nascituro. Afferma che ” un feto umano non è una persona umana.”
Ma la scienza moderna è cristallina: al momento del concepimento (noto anche come fecondazione), nasce un organismo unico. Poiché questa nuova vita ha il DNA umano ed è la progenie dei genitori umani, può essere descritta solo come una vita umana.
Il Dott. Micheline Matthews-Roth, professoressa della Harvard Medical School, afferma: “È scientificamente corretto dire che una vita umana inizia dal concepimento.”
Dr. Alfred Bongiovanni, ex professore di pediatria e ostetricia presso l’Università della Pennsylvania, ha dichiarato: “…Sostengo che la vita umana è presente in tutta questa sequenza dal concepimento all’età adulta e che qualsiasi interruzione in qualsiasi momento durante questo tempo costituisce una cessazione della vita umana…”
E il professor Hymie Gordon, fondatore del programma di fama mondiale della Mayo Clinic in genetica medica, aggiunge: “Secondo tutti i criteri della moderna biologia molecolare, la vita è presente dal momento del concepimento.”
Quindi as come puoi vedere movement il movimento dell’aborto rifiuta la verità scientifica.
Lie #2-“Il mio corpo, la mia scelta”
Questo cliché logoro – “il mio corpo, la mia scelta” – è davvero comune. Quando i volontari dell’Azione studentesca della TFP sono andati alla Brown University, una femminista-riferendosi all’aborto-ha iniziato a urlare: “è il mio stomaco e posso fare quello che voglio con esso.”
Tuttavia, il nascituro non è uno stomaco, o parte di uno stomaco, ma una vera persona in crescita all’interno dell’utero della madre. Pertanto, l’aborto chirurgico non rimuove parte del corpo di una madre. Quello che fa è uccidere una piccola persona umana con la sua distinta composizione genetica; distrugge il corpo di un individuo separato e unico.
Ecco perché l’aborto è moralmente sbagliato.
Lie #3 – “È solo un blob di tessuto, non un bambino”
Ancora una volta, lie #3 tenta di disumanizzare i bambini non ancora nati chiamandoli blob. Come rispondi a questa bugia? Come questo: “Se dici che i bambini sono solo blob di tessuto, anche le persone adulte sono blob, solo blob più grandi.”
Ma siamo molto più di blob perché Dio ci ha creato con anime immortali. Ogni anima è un capolavoro che è stato fatto brillare nella creazione, che è come un bellissimo rosone. Ogni persona ha un posto unico in quella finestra. E Dio ha un piano per ogni persona. Come dice il Dr. Landrum Shettles: non ci sarà mai “un altro te – – nemmeno se l’umanità dovesse persistere per miliardi di anni.”
Ecco perché l’aborto è un grave peccato contro l’Autore della Vita because perché distrugge un capolavoro unico di Dio.
Lie # 4 “”L’aborto è un diritto della donna”
Né gli uomini né le donne hanno il diritto di uccidere un bambino innocente. Non esiste un diritto naturale più fondamentale e prezioso del diritto alla vita. Quindi, come può la negazione di questo diritto generare un cosiddetto diritto delle donne di uccidere? E ‘ impossibile.
I veri diritti umani provengono dalla nostra natura umana come Dio l’ha fatta, non dalla fantasia umana. Le leggi civili che negano un vero diritto umano sono ingiuste e moralmente invalide.
Poiché il nascituro ha un diritto naturale alla vita no nessuna persona, tribunale, medico, giudice o politico può portarlo via.
Lie #5 “”L’aborto è necessario per prevenire la sovrappopolazione”
Anche se il mondo fosse sovrappopolato, non è possibile eseguire un atto intrinsecamente malvagio per ottenere qualcosa di buono.
Ma l’argomento della sovrappopolazione è falso. L’attuale tasso di natalità in America è di 1,9 well ben al di sotto di quello che i demografi chiamano “tasso di sostituzione”, che è di circa 2,1 per madre in età fertile. In altre parole, solo per mantenere la nostra popolazione stabile, il tasso di natalità dovrebbe essere a 2.1 o più. Ma siamo solo a 1,9.
In Europa è ancora peggio. Il tasso di natalità in Austria, Germania e Italia è di 1,4.
In Spagna e Polonia è solo a 1.3.
Quando lo stato del Texas da solo è abbastanza grande da adattarsi a ogni persona vivente sul pianeta, non cadere nel mito della sovrappopolazione.
Lie #6 Abortion L’aborto è necessario in caso di stupro e incesto?
Il povero bambino concepito attraverso lo stupro o l’incesto non merita la pena di morte per il crimine del padre. L’idea che l’atto violento dell’aborto sia vantaggioso per le vittime di stupro e incesto è semplicemente infondata. Al contrario, le prove dimostrano che l’aborto in questi casi peggiora solo il dolore della madre.
Inoltre, indovina quanti aborti vengono eseguiti a causa di stupro e incesto?
One Un terzo dell’uno per cento.
Quindi, il movimento per l’aborto vieterà il 99,67% di tutti gli altri aborti? Certo che no. Usano solo i casi emotivamente difficili per colpire un buco nel principio pro-life. Così come ci vuole solo un buco per distruggere una diga, ci vuole solo un buco per distruggere il principio del diritto alla vita.
Il principio è questo: l’omicidio intenzionale è sempre sbagliato. Periodo.
Lie #7 Abortion L’aborto previene la povertà e la sofferenza
Se segui la logica contorta di questa bugia fino alla fine, cosa impedirebbe l’uccisione di say diciamo say una bambina di tre anni la cui vita è considerata un peso? A proposito, l’eutanasia infantile è già legale in Belgio. E, inoltre, cosa impedirebbe l’uccisione di un genitore anziano o di un nonno che è considerato un peso?
Uniamo i puntini. Come si chiama quell’uomo con i baffi brutti che ha mandato persone con disabilità mentali a morire in Germania? Sì, Hitler, e tu conosci il resto della storia.
Inoltre, i paesi con aborto legale e bassi tassi di natalità, come il Giappone e la Russia, hanno economie stagnanti o in contrazione. La mancanza di figli drena la società di gioia e speranza per il futuro, una “povertà” molto peggiore di qualsiasi difficoltà finanziaria.
Gli argomenti utilitaristici, egoistici e orientati al denaro della cultura della morte impoveriscono la famiglia e la società dell’onore e della dignità.
Conclusione
La cultura della morte promuove uno dei più grandi pacchetti di bugie mai messi in moto lies bugie che hanno fermato il cuore pulsante di milioni di bambini. Come possono essere tollerati così tanti massacri, numericamente alla pari della Germania di Hitler o della Russia di Stalin, negli Stati Uniti d’America?
Edmund Burke una volta disse: “L’unica cosa necessaria per il trionfo del male è che gli uomini buoni non facciano nulla.”
Possiamo dire: “l’unico modo per fermare l’aborto è che gli uomini buoni facciano qualcosa.”
Si prega di iniziare a fare qualcosa condividendo questo video. E ricorda, il movimento dell’aborto è solo un castello di carte. La verità prevarrà.
Dio vi benedica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *