Chi è Robyn Krauthammer?

Robyn Krauthammer è la vedova di Charles Krauthammer, un famoso commentatore politico e scrittore, che ha vinto il premio Pulitzer per la sua rubrica settimanale pubblicata sul Washington Post. È morto il 21 giugno 2018 dopo aver perso la sua battaglia contro il cancro. Robyn è un ex avvocato e ora artista, ma la sua fama si basa sull’essere la moglie del popolare editorialista politico.

Solo un semplice promemoria che l’articolo è stato creato e posseduto solo da biographytribune.com. L’articolo non può essere ripubblicato in altre pagine o documenti. Il copyright è protetto da DMCA. Tutte le copie trovate saranno riportate.
Fonte originale:https://biographytribune.com/robyn-krauthammers-wiki-biography-surgery-net-worth-kids/

Quindi, vuoi saperne di più su Robyn Krauthammer, dai suoi anni d’infanzia ai più recenti sforzi di carriera, inclusa la sua vita personale? Se sì, allora resta con noi per la lunghezza dell’articolo, mentre ti presentiamo la vedova di Charles Krauthammer.

Robyn Krauthammer

Robyn Krauthammer Wiki: l’Età, l’Infanzia e l’Istruzione

Nato Robyn Trethewey il 5 settembre 1952, a Sydney, New South Wales, in Australia, purtroppo Robyn ha rimase in silenzio per le domande relative alla sua vita di prima, tra i nomi dei suoi genitori e le loro professioni. Per quanto riguarda la sua formazione, Robyn è andato a Corcoran School of Art, e dopo l ” immatricolazione iscritto al Maryland Institute College of Art per completare i suoi studi universitari. Questa non fu la fine della sua educazione, poiché si iscrisse al St. Anne’s College, Università di Oxford da cui ricevette la laurea in legge LLB.

Carriera

Dopo la fine degli studi, Robyn si è trasferita a Parigi, in Francia, dove ha iniziato a lavorare per uno studio legale internazionale. Tuttavia, questo durò solo per due anni, prima di tornare negli Stati Uniti; si rese conto che l’arte era la sua vera vocazione e iniziò a dipingere quadri e scolpire. Nel corso degli anni, Robyn ha avuto un discreto successo come artista, e una delle sue opere può ora essere vista alla Washington Foxhall Gallery.

Robyn con la famiglia

Robyn Krauthammer, Net Worth

anche se ha perseguito legge in un primo momento, ha cambiato la sua professione solo due anni nel mondo aziendale e da allora è diventato un buon successo, che ha aumentato la sua ricchezza, in larga misura. Quindi, ti sei mai chiesto quanto sia ricco Robyn Krauthammer, a partire da metà 2019? Secondo fonti autorevoli, è stato stimato che il patrimonio netto di Krauthammer è alto come million 2.5 milioni, che è abbastanza decente, non sei d’accordo? Indubbiamente, la sua ricchezza aumenterà nei prossimi anni, supponendo che continui con successo la sua carriera.

Robyn Krauthammer Vita personale, matrimonio, figli

Robyn e Charles si sono conosciuti negli anni ‘70 mentre erano entrambi a Oxford. Hanno iniziato una conversazione sul processo di fare il bucato, poiché Charles non era abbastanza abile in questo essenziale di base. La loro storia d’amore è nata sul posto e i due si sono sposati nel 1974, sono rimasti insieme fino alla morte di Charles nel 2018 e hanno accolto un figlio di nome Daniel, che ora è un economista.

Charles e Robyn Krauthammer con bambino

La morte di Charles

Nell’agosto 2017, Charles è stato diagnosticato un tumore canceroso nel suo addome, e ha subito un intervento chirurgico di successo, così i medici credevano. Sfortunatamente, nel giugno dell’anno successivo annunciò che il cancro era tornato e che gli rimanevano solo poche settimane di vita. Charles, purtroppo è morto solo tredici giorni dopo, il 21 giugno 2018 in un ospedale di Atlanta, in Georgia. Dopo la sua morte, Robyn si è ritirato dai riflettori, e si è concentrato sulla carità e ha continuato a lavorare sulla Pro Musica Hebraica, un’organizzazione non-profit che lei e Charles co-fondato, dedicato alla presentazione della musica classica ebraica.

Il marito di Robyn Krauthammer, Charles Krauthammer

Nato Irving Charles Krauthammer il 13 marzo 1950 a New York USA, figlio di ebrei ortodossi, Shulim Krauthammer e Thea Horowitz. È cresciuto anche parlando francese, come la famiglia si trasferì a Montreal, Quebec Canada quando aveva cinque anni. Per quanto riguarda la sua formazione, si è iscritto alla Herzliah High School e in seguito si è iscritto alla McGill University, da cui ha ottenuto una laurea con lode in scienze politiche ed economia. La sua formazione non è finita qui come ha studiato politica come studioso del Commonwealth al Balliol College, Oxford. Tornò poi negli Stati Uniti dove frequentò la Harvard Medical School, dalla quale si laureò nel 1978.

Durante il suo primo anno ad Harvard, la vita di Charles cambiò per sempre, poiché subì un infortunio in un incidente di trampolino che lo lasciò paralizzato dalla vita in giù. Ha finito i suoi studi come uno dei migliori studenti, avendo identificato la variante della depressione maniacale, chiamata mania secondaria.

Carriera

Prima della sua avventura in politica, Charles era un direttore della ricerca psichiatrica nell’amministrazione Carter, e alla fine divenne lo speechwriter per il vicepresidente degli Stati Uniti Walter Mondale. Avrebbe poi intraprendere una carriera come editorialista e commentatore politico lavorando per la Nuova Repubblica, e lentamente fatto la sua strada verso l’alto. Nel 1985 è entrato a far parte del Washington Post, e divenne il suo editorialista sindacato nazionale. Al culmine della sua carriera, Charles column è stato sindacato a più di 400 pubblicazioni in tutto il mondo, e ha vinto il Premio Pulitzer nel 1987.

È autore di quattro libri, “Cutting Edges: Making Sense of the Eighties” (1988), “Democratic Realism: An American Foreign Policy for a Unipolar World” (2004), poi “Things That Matter: Three Decades of Passions, Pastimes and Politics” (2013), e in collaborazione con suo figlio Daniel – “The Point of It All: A Lifetime of Great Loves and Endeavors” (2018).

Patrimonio netto di Charles Krauthammer

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *